Tag: UFI

Importanti aggiornamenti in materia di notifica ai centri antiveleni

Secondo emendamento Allegato VIII CLP: è stato pubblicato il secondo emendamento dell’Allegato VIII CLP che migliorerà l’operatività in fase di notifica al nuovo centro antiveleni, obbligatoria dal prossimo 1° gennaio 2021 per le miscele immesse sul mercato e destinate ai consumatori e ai professionisti; 

Pitture personalizzate: Per applicare l’esenzione per le pitture personalizzate, è stato modificato l’art. 25 del CLP, con un nuovo regolamento di esecuzione. Questo regolamento prevede che nel caso di una pittura personalizzata per la quale non è stata effettuata una trasmissione in conformità all’allegato VIII e non è stato creato alcun identificatore unico di formula, gli identificatori unici di formula di tutte le miscele contenute nella pittura personalizzata in una concentrazione superiore allo 0,1% e soggette a notifica ai centri antiveleni, sono inclusi nelle informazioni supplementari indicate sull’etichetta della pittura personalizzata e figurano insieme, elencati in ordine decrescente di concentrazione delle miscele nella pittura personalizzata, in conformità alle disposizioni del nuovo regolamento (Allegato VIII). In questo caso, qualora la pittura personalizzata contenga una miscela dotata di UFI in una concentrazione superiore al 5%, la concentrazione di tale miscela è inclusa anche nelle informazioni supplementari indicate sull’etichetta della pittura personalizzata.

Ispezioni REACH/CLP: nel 2022 si focalizzeranno sulle notifiche ai centri antiveleni: Il Forum ECHA ha deciso che il progetto ispettivo per il 2022 si focalizzeranno al rispetto, da parte delle aziende, degli obblighi di notifica delle informazioni sulle miscele pericolose (ad esempio detergenti, vernici, adesivi, ecc.) ai centri antiveleni. Il Forum inizierà a preparare il progetto pilota nel 2021 e prevede di effettuare le ispezioni dalla seconda metà del 2022 fino a metà del 2023. La relazione finale per presentare i risultati delle ispezioni è prevista per l’inizio del 2024.

CLP: emendamento all’Allegato VIII CLP e spostamento prima scadenza “UFI”

E’ stato pubblicato il Regolamento Delegato 2020/11 (emendamento all’Allegato VIII del CLP) che riporta, tra l’altro, le seguenti novità:

  1. La prima scadenza di notifica per i prodotti ad uso consumatore è stata spostata al 1° gennaio 2021;
  2. Per le miscele ad uno esclusivamente industriale, i notificanti possono optare per una trasmissione limitata purché sia disponibile un accesso rapido a dettagliate informazioni supplementari; 
  3. Può essere fornita una trasmissione singola per più di una miscela se tutte le miscele in un gruppo hanno la stessa classificazione per i pericoli per la salute  e i pericoli fisici; 
  4. L’UFI può essere stampato o apposto sull’imballaggio interno, assieme agli altri elementi dell’etichetta. Se l’imballaggio interno è tale, per forma o a causa delle dimensioni ridotte, da rendere impossibile l’apposizione dell’UFI su di esso, si può stampare o apporre l’UFI, assieme agli altri elementi di etichetta, su un imballaggio esterno;
  5. Devono essere comunicati i nomi commerciali completi delle miscele;
  6. Il pH deve essere riportato, se non presente bisogna indicarne i motivi.